Lettera dalla Caritas giugno 2015. Un appello ai giovani

Lettera circolare Caritas diocesana n.1
La scorsa settimana è venuta in Caritas una bambina con la sua mamma. La domenica
avrebbe fatto la prima comunione ed aveva pensato di donare parte dei regali ricevuti
per qualche coetaneo la cui famiglia, in questo momento, sperimenta difficoltà
economiche. Davvero un bel gesto! Il suo dono é stato subito devoluto per riattivare
l’utenza del gas in una casa dove vivono due bimbi.
Ma alla Caritas non sono necessarie solo offerte in denaro, occorre anche gente che sa
chinarsi per continuare la lavanda dei piedi che Gesù ha iniziato la sera
dell’istituzione
dell’Eucaristia.
In questi giorni abbiamo celebrato in città e nei nostri paesi la festa del Corpo e
Sangue di Cristo portando processionalmente Gesù Eucaristia tra le nostre case,
lungo le nostre vie.
Ha detto il nostro Vescovo Carlo:
“Gesù diventa pane di vita per il mondo donando
la propria vita per amore. Viviamo perché siamo stati amati; diventiamo pane di vita
per gli altri se impariamo ad amare come Gesù ci ha amati. Per questo ci cibiamo
dell’eucaristia: per imparare ad amare come lui ci ha amati. Il senso della vita è
donarsi e donare la vita. “Chi vuol salvare la propria vita la dona”: questo è il vero
pane che nutre e dà senso al vivere” (Omelia Corpus Domini 04.06.2015)
Perché queste parole possano prendere carne, mentre le scuole stanno per finire,
vorremmo lanciare un appello ai giovani:
“Venite alla Caritas! C’è bisogno di
volontari, di giovani che gratuitamente e gioiosamente fanno servizio”
. Si può
cominciare con la mensa. Ogni giorno c’è bisogno di tre persone che dalle 12.00 alle
13.45 circa apparecchiano, servono e sistemano la sala pranzo. Per ora abbiamo
coperto il venerdì con i ragazzi del gruppo giovanile delle parrocchie S. Benedetto M.
e S. Antonio. Siamo sicuri che la generosità delle nuove generazioni permetterà di
assicurare il servizio anche nel mese di agosto.
A tutti i volontari delle Caritas parrocchiali e diocesana diamo appuntamento per un
incontro di formazione
lunedì 29 giugno.
Alle ore 17.30 ci ritroveremo per la
celebrazione Eucaristica a alle 18.00 l’incontro animato dalla dott.ssa Debora
Siliquini. Al termine ci organizzeremo per il tempo estivo. Auspichiamo un rapporto
sempre più stretto tra caritas parrocchiali e diocesane per questo torniamo a chiedere
la disponibilità di un volontario caritas per ogni comunità che lavori in diocesi e
mantenga i contatti con la parrocchia. Il nostro Centro di Ascolto si impegnerà a
contattare i responsabili delle Caritas parrocchiali per concordare insieme eventuali
interventi economici riguardanti persone domiciliate nel territorio della Parrocchia.
Sul ristrutturato sito internet diocesano (
www.diocesisbt.it
) nell’ambito della Fragilità
sul lato sinistro si trova il settore Caritas dove si potranno visionare notizie e
comunicazioni.
Infine comunichiamo i servizi, i referenti e gli orari della caritas diocesana:
1. Centro di Ascolto (Anna)
Lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 / dalle 16.00 alle 18.00
Sabato dalle 10-00 alle 12.00
2.
Ufficio lavoro (Bruno)
Martedì dalle 16.00 alle 18.00
3
.
Distribuzione Viveri (Giuseppe)
da lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00
4. Mensa (Pina)
da lunedì alle domenica ore 13.00
5. Servizio vestiario (Milena)
lunedì – mercoledì – venerdì dalle 10.00 alle 12.00 ( per la distribuzione)
martedì – giovedì (dalle 10.00 alle 12.00) e mercoledì (dalle 17.00 alle 19.00) per la
raccolta.
(si raccolgono solo cose in buono stato. E’ severamente vietato lasciare materiale di
vario genere all’aperto)
6. Servizio doccia (Tonino)
Uomini : lunedì – mercoledì – venerdì ore 10.00-12.00
Donne : sabato dalle 10.00 alle 12.00
7.
Poliambulatorio (Adele)
medici genereci
:
mercoledì dott. Angellotti dalle 16.30 alle 18.00
giovedì dott. Romani dalle 16.30 alle 18.00
specialisti solo su appuntamento
cardialogo
ginecologo
dermatologo
dentista
cardiovascolare
8. Accoglienza (Anna)
Lunedì pomeriggio
9. Ufficio legale (Angela)
Giovedì ore 16.00 -18.00
10. Incontro Referenti di settore
lunedì ore 17.00 Celebrazione Eucaristica
ore 18.00 incontro referenti
Amministrazione (Olindo)